logo nuovaprhomos

 

Il giardino dell'oleandro rosa e i suoi sotterranei

Paolo Annibale Tonelli
ISBN 978-88-6853-402-8
Prezzo:
13,00 €
Descrizione

Senza alcun dubbio questa pregevole raccolta di componimenti poetici avrebbe dovuto intitolarsi “Non prendo aspirine”, icastica conclusione di un breve testo presente nel volume, a riprova della lucida volontà dell’autore di vivere e rivivere, scarnificandosi se necessario, le indispensabili esperienze materiali e spirituali che formano l’uomo e la sua anima letteraria. Sogno, morte, amore, disillusione, abbandono, desiderio, vita che corre sconosciuta, silenzio, natura ispiratrice e consolatrice, destino solitario: tutti i grandi temi del caleidoscopio poetico sono presenti in questa raccolta, si fondono e si rimandano sullo sfondo di una incomprensione radicale del vivere quotidiano e una ribellione ontologica alle costrizioni della realtà e alle sue inevitabili meschinità. Tra i tanti temi ispiratori troneggiano, però, il tempo e l’amore. La raccolta, lunga una vita, riunisce componimenti di epoche molto diverse, ordinandoli non cronologicamente ma per stati d’animo ispiratori.

★ Graphics and Web Design: LA BOTTEGA DEL WEB ★